Novità da Xiaomi Miui Hellas
notizie

"Misure di sicurezza" di Google in vista delle elezioni europee

ΣUna serie di prodotti e programmi che "aiuteranno i cittadini a ottenere le informazioni di cui hanno bisogno per votare", in vista delle elezioni europee di maggio 2019, ha annunciato Google.

Secondo la società, nella prima fase supporterà il processo fornendo agli elettori le informazioni di cui hanno bisogno. "Potresti aver visto gli strumenti di ricerca di Google per le elezioni precedenti, in paesi come la Germania e in tutto il mondo, dove abbiamo evidenziato informazioni che hanno aiutato le persone a capire e partecipare alle elezioni. "Per le elezioni europee, lavoreremo con i dati delle commissioni elettorali degli Stati membri per rendere disponibili le informazioni elettorali e per aiutare le persone a trovare le informazioni di cui hanno bisogno per andare alle urne".

La seconda cosa che farà Google è nell'area della pubblicità politica: "Avremo bisogno di annunci che menzionino un partito politico, candidato o funzionario per chiarire agli elettori chi li paga. Introdurremo anche un nuovo processo per confermare gli inserzionisti elettorali europei, per garantire che siano chi dicono di essere. E altro sta arrivando: presenteremo un rapporto sulla trasparenza degli annunci elettorali specifico per l'UE e un database di ricerche basato su annunci per scoprire chi acquista annunci elettorali, dove target e quanti soldi vengono spesi. "Il nostro obiettivo è rendere queste informazioni il più accessibili e utili possibile".

Il terzo impegno di Google è proteggere le informazioni elettorali: "Stiamo continuando i nostri investimenti critici per mantenere la sicurezza delle nostre piattaforme e stiamo lavorando con campagne elettorali, funzionari, giornalisti e altro ancora. in tutta l'UE per garantire la sicurezza delle piattaforme online su cui si basano. Per le elezioni europee del 2019, forniamo formazione di persona sulla sicurezza ai gruppi più vulnerabili, che affrontano un rischio maggiore di attacchi di phishing. Li passeremo attraverso il programma di protezione avanzata di Google, il nostro livello di sicurezza dell'account più elevato, e Project Shield, un servizio gratuito che utilizza la tecnologia di Google per proteggere i siti Web informativi e la libertà di espressione dagli attacchi DDoS sul Web.

In chiusura, l'azienda americana sottolinea che Google News Lab lavorerà con i media di tutti i 27 paesi, per supportare il crocevia delle notizie online. "Forniranno una serie di attività educative gratuite all'incrocio, per mostrare ai giornalisti gli strumenti e le tecnologie più recenti per affrontare la disinformazione e per supportare la copertura elettorale".

fonte

ΜNon dimenticare di unirti (registrarti) nel nostro forum, cosa che può essere fatta molto facilmente con il seguente pulsante...

(Se hai già un account nel nostro forum non è necessario seguire il link di registrazione)

Unisciti alla nostra community

Leggi anche

lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la distribuzione dei tuoi messaggi sulla nostra pagina.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Lascia una recensione

Leggi anche
Di tanto in tanto leggiamo di vari elenchi dei migliori videogiochi di tutti i tempi,...
Traduci »