Novità da Xiaomi Miui Hellas
Casa » tutte le novità » Smartphone » Apple » Apple: finalmente porta AOD sui prossimi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max (Video)
Apple

Apple: finalmente porta AOD sui prossimi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max (Video)

Logo APPLE

Nuove informazioni indicano che l'imminente iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max lo avranno modalità schermo sempre attivo che esiste da anni su Android


Σl'ultima versione del sistema operativo Apple iOS 16 alcuni sono anche inclusi sfondi che la sostengono Funzioni dello schermo AOD.

La svolta di 180 gradi che Apple ha fatto e che finalmente darà il AOD e nei propri smartphone, ha a che fare con il fatto che i modelli di iPhone di quest'anno che l'azienda rilascerà (iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max), si dice che siano presenti Display LTPO AMOLED che glielo permetterà frequenza di aggiornamento a 1Hz, e quindi non ci sarà molto consumo nella batteria dei dispositivi.

Essa iOS 16 ne porta uno nuovo schermata di blocco personalizzabile e sembra che Apple finalmente lo darà AOD sui nuovi iPhone che uscirà entro la fine dell'anno. Non dimenticare che esiste già AOD su Apple Watch Series 5 e modelli più recenti, che visualizza determinate informazioni, come l'ora o lo stato della batteria, quando lo schermo non è attivo.

In effetti, è stato rilasciato un video su Twitter che ci mostra il AOD in azione. Come mostrato nel video, AOD si attiva automaticamente non solo quando lo schermo è completamente spento, ma anche quando rivolgiamo il dispositivo verso il basso, attivando AOD con un bellissimo effetto dissolvenza in uscita.

Quindi, nei nuovi iPhone che Apple rilascerà, ora ci sarà un'opzione che consentirà all'utente di attivare AOD e vedere in esso livelli della batteria, notifiche, meteo, calendario e altre informazioni, mentre lo schermo rimarrà a un livello di luminosità molto basso.

Sarà inoltre possibile abilitare un'impostazione aggiuntiva per nascondere i dati sensibili in modo che non siano visibili su Blocca schermo.

Le informazioni di cui sopra provengono da 9to5Mac, che ha trovato elementi all'interno del suo codice iOS 16, indicando che gli sfondi del sistema saranno abilitati per supportare l'opzione AOD.


Mi TeamNon dimenticare di seguirlo Xiaomi-miui.gr a Google News per essere subito informato su tutti i nostri nuovi articoli! Puoi anche se usi un lettore RSS, aggiungere la nostra pagina alla tua lista semplicemente seguendo questo link >> https://news.xiaomi-miui.gr/feed/gn

 

Seguici su Telegramma in modo che tu sia il primo a conoscere ogni nostra novità!

Leggi anche

lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la distribuzione dei tuoi messaggi sulla nostra pagina.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Lascia una recensione

Leggi anche
I giorni della classica SIM in plastica sono contati, poiché sempre di più...