Novità da Xiaomi Miui Hellas
Huawei

Huawei: due miliardi nei prossimi cinque anni per la cybersecurity

Η Huawei ha annunciato martedì che spenderà XNUMX miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per concentrarsi sulla sicurezza informatica, assumere più persone e aggiornare i suoi laboratori poiché riceve fuoco internazionale sui possibili rischi per la sicurezza che derivano dalle apparecchiature delle sue reti.

Lo ha reso noto l'azienda cinese durante un'approfondita intervista nei suoi uffici di Dongguan, alla quale hanno partecipato oltre 20 giornalisti internazionali.

Huawei è stata negli ultimi tempi nelle notizie a causa dell'arresto di Meng Wangzhou, direttore finanziario dell'azienda e figlia del suo fondatore, Ren Zengfei, in Canada, su richiesta degli Stati Uniti. La compagnia cinese è stata anche virtualmente esclusa dal mercato statunitense ed è stata bloccata in Australia e Nuova Zelanda sulla sua infrastruttura di rete 5G, con molti preoccupati che potesse facilitare lo spionaggio da parte dei servizi di intelligence cinesi. .

"Escludendo i concorrenti dal campo, non si migliora. "Riteniamo che qualsiasi preoccupazione o accusa sulla sicurezza di Huawei dovrebbe essere basata su prove", ha affermato Ken Hu, un dirigente senior dell'azienda.

Ha detto che Huawei era in contatto con i governi di tutto il mondo per l'indipendenza della sua operazione, aggiungendo che Giappone e Francia non avevano imposto alcun divieto formale alle sue apparecchiature di telecomunicazione.

Fonti hanno riferito a Reuters che il Giappone stava pianificando un divieto totale all'acquisto di apparecchiature governative da parte della società, mentre altri media hanno riferito che la Francia stava considerando di includere alcuni tipi di apparecchiature in un elenco di "allerta elevata", che si dice sia " target" in particolare Huawei, che ha più volte sottolineato che Pechino non ha alcuna influenza su di essa.

L'azienda cinese è il più grande fornitore di apparecchiature per le telecomunicazioni al mondo e il secondo produttore di smartphone. Inoltre, a differenza di altre importanti aziende tecnologiche cinesi, metà delle sue entrate proviene dall'estero.

fonte

[l'id_gruppo_di_annunci = ”966 ″]

ΜNon dimenticare di unirti (registrarti) nel nostro forum, cosa che può essere fatta molto facilmente con il seguente pulsante...

(Se hai già un account nel nostro forum non è necessario seguire il link di registrazione)

Unisciti alla nostra community

Leggi anche

lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la distribuzione dei tuoi messaggi sulla nostra pagina.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Lascia una recensione

Leggi anche
Darren Chen, presidente di HTC Taiwan, ha annunciato che la società adotterà...
Traduci »