Novità da Xiaomi Miui Hellas
Applicazioni utili

Google: rimuoverà la maggior parte delle app di registrazione delle chiamate nel Play Store dal prossimo mese

logo Google

Η Google ha cercato per molto tempo di limitare le applicazioni di registrazione delle chiamate di terze parti al suo sistema operativo Android.


Αdopo il suo rilascio Android 6 Marshmallow, L'azienda annullate tutte le API che ha consentito agli sviluppatori di aggiungere la possibilità di registrare le chiamate alle loro applicazioni e successivamente con il rilascio di Android 10, l'azienda ha bloccato tutte le soluzioni che gli sviluppatori avevano utilizzato per attivare la funzione di registrazione delle chiamate nelle loro applicazioni.

Inoltre, ora il Google ha completamente disattivato la funzione di registrazione del microfono, e questo è essenzialmente l'ultimo passaggio per vietare ed eliminare completamente l'uso di tutte le API che danno accesso ad Android per la registrazione delle telefonate.

“Τl'API di accessibilità non è progettata e non può essere utilizzata per registrare suonerie da remoto", Egli afferma Google su una pagina di supporto documentando le modifiche alla Politica per gli sviluppatori che entreranno in vigore d'ora in poi. Ciò significa che il sistema operativo Google Android per cellulare, smetterà di supportare la registrazione delle chiamate nelle app Android dall'11 maggio.

Vale la pena notare che le applicazioni integrate che esistono nelle varie Custom ROM utilizzate dai produttori di Smartphone non saranno direttamente interessate da queste modifiche. Ciò significa che le applicazioni di registrazione delle chiamate integrate sono disponibili come parte della personalizzazione Skin Android offerto da varie aziende come Samsung, One Plus, Xiaomi (MIUI) e Op non saranno interessati da questa modifica.

Rimane incerto finora come Google attuare questa nuova politica. Google non ha confermato se bloccherà semplicemente l'utilizzo di queste applicazioni che registrano le chiamate verso Smartphone o se in seguito richiederà agli sviluppatori di queste applicazioni di rimuoverle dal Play Store quando la data si avvicina (11 maggio).

Η Google prevede inoltre di introdurre una nuova funzionalità Autocondivisione su smartphone Android, che consentirà agli utenti di condividere file con i propri dispositivi utilizzando la funzione Nelle vicinanze Quota della società senza l'esplicito permesso di volta in volta richiesto.


Mi TeamNon dimenticare di seguirlo Xiaomi-miui.gr a Google News per essere subito informato su tutti i nostri nuovi articoli! Puoi anche se usi un lettore RSS, aggiungere la nostra pagina alla tua lista semplicemente seguendo questo link >> https://news.xiaomi-miui.gr/feed/gn

 

Seguici su Telegramma  in modo che tu sia il primo a conoscere ogni nostra novità!

 

Seguici su Telegramma (lingua ENG) in modo che tu sia il primo a conoscere ogni nostra novità!

Leggi anche

lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la distribuzione dei tuoi messaggi sulla nostra pagina.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Lascia una recensione

Leggi anche
Xiaomi ha ora iniziato a rilasciare la Global ROM su MIUI 13...
Traduci »