Novità da Xiaomi Miui Hellas
Apple

Anche in Germania per Apple è stato imposto il divieto di vendita parziale di iPhone!

Η Qualcomm si è assicurata un'altra vittoria in tribunale su Apple, questa volta in Germania, poiché un tribunale del grande paese europeo ha stabilito che alcuni modelli di iPhone, con modem Intel, violano un brevetto della società di chip.

Il tribunale ha stabilito che questi iPhone non potevano più essere venduti in Germania, ma il divieto non avrebbe avuto effetto se Apple avesse presentato ricorso. In base alla legge attuale, tuttavia, Apple è tenuta a rimuovere iPhone 7 e iPhone 8 dagli scaffali dei negozi.

Infatti, in una dichiarazione ufficiale pertinente, Apple ha sottolineato che smetterà di vendere i modelli iPhone 7 e iPhone 8 in Germania, attraverso i suoi negozi al dettaglio, mentre il processo di ricorso continua. L'iPhone XS e l'iPhone XR non sono interessati e i modelli di iPhone precedenti saranno ancora venduti a rivenditori e corrieri di terze parti.

Quello che è successo prima...

In precedenza, Apple aveva cercato di "scivolare" nel modo più indolore possibile dalla sfida legale lanciata da Qualcomm in Germania, lanciando un nuovo, piccolo cambiamento in iOS, che riguarda solo gli utenti iPhone locali.

Il cambiamento di Apple è stato il risultato di numerose azioni legali intentate da Qualcomm contro Apple in tutto il mondo per l'uso di tecnologia proprietaria. Infatti, come è noto, un tribunale cinese si è già pronunciato a favore di Qualcomm, ordinando la cessazione delle vendite di alcuni modelli di iPhone nel mercato cinese. La piccola differenziazione del software è stata implementata all'inizio di quest'anno nella versione tedesca di iOS e sta cambiando il modo in cui gli utenti sfogliano le loro rubriche utilizzando la funzione Spotlight. Questo non è un cambiamento traballante ed è descritto dal Financial Times come "Così piccolo che è passato in gran parte inosservato dagli utenti."

Il caso di Qualcomm in Germania riguarda più brevetti, incluso uno relativo alla gestione dell'alimentazione. E la difficoltà per Apple nel trovare una soluzione a un problema del genere è molto maggiore, in quanto riguarda l'hardware dell'iPhone.

Si ricorda che la grande causa di Apple con Qualcomm inizierà negli Stati Uniti nell'aprile 2019, con la seconda che afferma che devono loro 7 miliardi di dollari di diritti. Afferma inoltre che Apple ha rubato i suoi segreti commerciali e li ha trasmessi a Intel.

fonte

[l'id_gruppo_di_annunci = ”966 ″]

ΜNon dimenticare di unirti (registrarti) nel nostro forum, cosa che può essere fatta molto facilmente con il seguente pulsante...

(Se hai già un account nel nostro forum non è necessario seguire il link di registrazione)

Unisciti alla nostra community

Leggi anche

lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la distribuzione dei tuoi messaggi sulla nostra pagina.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Lascia una recensione

Leggi anche
DxOMark ha completato i test OnePlus 6T e i risultati hanno dato un punteggio complessivo...
Traduci »